logo


  1. elena Scardino Rispondi
    Sto vivendo da nonna l'allucinante situazione di mia nuora, che lavora in un supermercato con orari diversi ogni settimana, e spesso il sabato e la domenica. Ha una bambina di 16 mesi che frequenta un nido comunale con orari fissi, spesso non compatibili con quelli dei genitori. Noi nonni, io di 78 anni e mio marito di 81, cerchiamo per quanto possibile di tappare i buchi, ma data l'età la fatica è tanta.E non sembra possibile ottenere migliori condizioni di lavoro, almeno con orari fissi:no, gli orari vengono comunicati ai dipendenti ogni sabato!