logo


Vox è un portale in lingua inglese frutto della collaborazione fra Centre for Economic Policy Research, il sito lavoce.info (a cui Vox si è ispirato e che ha fornito supporto per l’avvio), il sito spagnolo Nada es Gratis, il sito olandese Me Judice e il sito tedesco Oekonomenstimme.

Ogni sito web consorziato condivide i propri interventi con gli altri. In tal modo gli stessi articoli sono disponibili in cinque lingue. Ciò garantisce alle migliori idee di raggiungere in modo capillare la comunità dei policy-making in Europa.

Vox si è affermato nel giro di pochi mesi come autorevole forum sui temi di politica economica dell’Europa nel suo complesso e attraverso i siti consorziati sviluppa le interazioni fra le discussioni che si svolgono nei singoli paesi sulle politiche economiche nazionali. Si rivolge principalmente agli economisti presso i governi centrali, alle organizzazioni internazionali, al mondo accademico e al settore privato, nonché ai giornalisti specializzati in economia, finanza e business.

I membri del board of editors sono: Richard Baldwin (Editor-in-Chief), Tito Boeri, Juanjo Dolado, Romesh Vaitilingam e Charles Wyplosz. Il web master è Robert Clark e il publication manager Anil Shamdasani.