logo


  1. Noemi Anna Rispondi
    Non dimentichiamo che permane un grosso gap tra le poche donne che hanno raggiunto posizioni importanti e la maggioranza di esse che invece sono tuttora vittime di discriminazioni. E’ importante perciò diffondere una cultura di genere per il raggiungimento di un’effettiva parità per tutte: http://www.epubblica.com/ebook/uguaglianza-o-differenza-di-genere-16.aspx
  2. ItaliaSalva Rispondi
    Prima di spingersi alla parità di genere nei board, io mi concentrerei sulla partecipazione al lavoro femminile. Vero unico possibile motore di sviluppo http://www.italiasalva.it/2015/01/lavoro-e-disoccupazione-questione-di-genere-femminile.html