Analisi e valutazioni delle istituzioni italiane in rapporto al Pnrr e agli obiettivi di crescita da raggiungere.

I comuni alla sfida del Pnrr
Riccardo Puglisi, Leonzio Rizzo e Riccardo Secomandi
08 giugno 2021
I comuni dovranno gestire ingenti risorse del Pnrr. L’analisi dei progetti finanziati dal Fondo sociale europeo rivela che quelli troppo piccoli e quelli grandi, specie al Sud, hanno difficoltà a spendere i fondi. Servirebbe una struttura di sostegno.

Investimenti pubblici: le ambizioni del Pnrr
Giuseppe Francesco Gori e Patrizia Lattarulo
13 maggio 2021
Per la ripresa non bastano gli investimenti nelle infrastrutture, servono riforme per la modernizzazione del nostro paese. Su questa base il Pnrr disegna strategie chiare, con una concreta definizione di indirizzi e di tempi di attuazione delle opere.

I numeri della bozza del Def in quattro grafici 
Irene Solmone e Massimo Taddei
16 aprile 2021
Il Documento di economia e finanza, approvato giovedì 15 aprile dal Consiglio dei Ministri, prevede un ricorso all’indebitamento per il 2021 di 40 miliardi di euro, e di circa 6 miliardi di euro medi l’anno per il periodo 2022-2024. I fondi saranno impiegati principalmente per il Decreto Sostegni approvato a fine marzo, che disponeva misure per le aziende e i lavoratori colpiti dalla crisi causata dal Covid-19. Le risorse finanziate dal Pnrr avranno un impatto espansivo sul Pil, che dovrebbe crescere del 4,5 per cento nel 2021.

Pnrr: la tentazione del sindaco*
Massimiliano Ferraresi
09 aprile 2021
Ci si chiede se le amministrazioni comunali sapranno gestire gli ingenti fondi del Pnrr. Ma c’è anche un altro aspetto della questione: le decisioni di spesa dei comuni, specialmente sugli investimenti, sono spesso influenzate da interessi elettorali.

Perchè la Pa si affida alle consulenze esterne
Andrea Ciffolilli
19 marzo 2021
Si è gridato allo scandalo per la consulenza di McKinsey al ministero dell’Economia. Ma chi lavora con la pubblica amministrazione sa che i servizi di assistenza tecnica sono prassi comune. La soluzione è una riforma profonda del pubblico impiego.

Dov’è il vero valore del Recovery Plan
Luisa Torchia
16 marzo 2021
Il valore del Recovery Plan non sta tanto nelle ingenti risorse, quanto nell’imporre la necessità di ben progettare, valutare e realizzare i progetti in tempi definiti. Le istituzioni italiane devono imparare ad assumere impegni realistici e mantenerli.

Come cambia il Recovery Plan con Draghi – Podcast
Ospiti: Massimo Bordignon e Carlo Altomonte
05 marzo 2021
Come cambiano le carte in tavola nella gestione del Recovery Plan ora che l’Italia è guidata da un nuovo governo? Quali saranno le priorità di Mario Draghi? Come verranno spesi i 209 miliardi a disposizione dell’Italia?

Primo obiettivo del Next Generation Eu? Evitare ritardi
Riccardo Crescenzi, Mara Giua e Giulia Valeria Sonzogno
05 marzo 2021
La tempestiva ed efficace utilizzazione delle risorse del Recovery Fund è uno degli obiettivi del governo Draghi. Per ridurre la probabilità di ritardi occorre responsabilizzare direttamente i cittadini, attraverso procedure semplici e centralizzate.

Recovery: cosa imparare dalla valutazione delle politiche Ue
Andrea Ciffolilli e Marco Pompili
23 febbraio 2021
Come spendere bene le risorse del Recovery Fund, sostenendo la crescita? Uno strumento utile sono le valutazioni. E si può far tesoro delle informazioni di quelle condotte in Europa dal 2015, che coprono tutte le aree rilevanti del Next Generation EU.

Torna al Dossier Pnrr

Lavoce è di tutti: sostienila!

Lavoce.info non ospita pubblicità e, a differenza di molte altre testate, l’accesso ai nostri articoli è completamente gratuito. L’impegno dei redattori è volontario, ma le donazioni sono fondamentali per sostenere i costi del nostro sito. Il tuo contributo rafforzerebbe la nostra indipendenza e ci aiuterebbe a migliorare la nostra offerta di informazione libera, professionale e gratuita. Grazie del tuo aiuto!