logo


  1. Lorenzo Rispondi
    Domanda. Se al termine del periodo assicurato, decido di sospendere l'uso dell'auto poniamo per due mesi, perché dovrei subire aumenti del premio al rientro?
  2. micheledisaverio Rispondi
    Grazie per l'articolo interessante e ricco di spunti di riflessione. Viene da chiedersi perchè in Italia non si sia ancora cercato di sburocratizzare e facilitare l'accesso ai player di settore operanti in Europa. https://www.6sicuro.it/rc-auto/assicurazioni-estere-circolare-italia La direttiva 2005/14/CE ha fissato un importo minimo per i massimali relativi ai danni alle persone e alle cose. Sarebbe una buona prassi pubblicizzare maggiormente un registro pubblico delle compagnie estere autorizzate ad operare in Italia.Si tratta di una voce di spesa che può incidere significativamente sul bilancio di un lavoratore italiano medio. I criteri adottati per la determinazione del premio non dovrebbero essere oggetto di rilievo da parte delle autorità pubbliche, trattandosi di un differenziale competitivo delle compagnie che potrebbe tradursi in un beneficio di prezzo a vantaggio dei consumatori. Micheledisaverio