logo


  1. Firmin Rispondi
    Le single limb cac sono come certi abusi edilizi. All'inizio non danno problemi, ma basta un nulla per far crollare tutto il palazzo. Quando il QE finirà (e non credo che sarà eterno) quel simpatico attico ricavato dalle fontane potrebbe attirare l'attenzione dei mercati e per noi la ristrutturazione del debito e la troika sarebbero inevitabili. Che il nuovo MES sia meglio del vecchio non ci sono dubbi (anche perché non era difficile), ma non è un buon motivo per tenerselo. Facciamolo confluire in uno strumento universale di sostegno all'economia in caso di emergenza, che incorpori SURE, Next generation, fondi Bei, ecc.
  2. Petrina Antonio Rispondi
    Sara' un film gia' visto quello del fantasma del debito pubblico italico? Le ragioni cririche di molti deputati e senatori di maggioranza ed opposizione alla discussione della riforma del MES , cosi' come concordato , che punta alla ristrutturazione ( vincolante ) del debito italico ad opera di un organo tecnico e non della Commissione UE o del Parlamento UE , agita un fantasma cui lo stesso padre del debito italiano non avrebbe sonni tranquilli ( leggasi Einaudi, Fantasmi , illusioni ed eleganza dei debiti pubblici, in "Miti e paradossi della giustizia tributaria" , 1940).
  3. Savino Rispondi
    A chi teme l'austerità e la fine della Grecia dico solo: rendetevi conto come siamo ridotti oggi. La Grecia il guado lo ha superato bene, l'Italia ha tutte le difficoltà che sappiamo dalle cronache.