logo


  1. Ermes Marana Rispondi
    Un biglietto della GWR da Oxford a Londra puó costare dalle 5 alle 43 sterline, secondo quello che dice l'algoritmo. Mentre nel resto d'Europa i prezzi per un viaggio in treno locale di 1 ora e mezzo sono fissi, o con differenze di prezzo che raramente superano il 10%. Ma il problema sono i "lacci e lacciuoli"! Voialtri liberisti avete uno strano modo di considerare cause ed effetto.
  2. Roberto boschi Rispondi
    Ci sonio studi comparativi delle realtà ferroviarie europee? Vista la diversità delle situazioni in ogni Paese, c'è un qualche studio che analizzi i risultati di ciascuna realtà e li metta a confronto? Forse solo alla luce di una analisi comparata potremmo avvalorare la tua idea di "più Privato", non pensi? Ti ricordo che mettere i "monopoli naturali" ( e le ferrovie sono tali) completamente in mano ai privati può essere molto molto critico Grazie per la risposta