logo


  1. bob Rispondi
    il Paese ha bisogno come il pane di una sola cosa: la deregionalizzazione! Onesto e corretto l'intervento di enzo. Ma il problema di fondo è un livello culturale di fondo da far paura ( dicasi analfabetismo non di ritorno come certi sostengono ma di base) ...soprattutto in "certi" territori a cui forse più degli altri puoi raccontare di tutto e di più
  2. Mario Pistu Rispondi
    Esistono 5 regioni a statuto speciale da che l'Italia è repubblicana. Alcune diverse a loro volta suddivise in provincie tra loro del tutto autonome. L'aspetto cruciale è uno solo: cosa di diverso avrebbe il Friuli V.G. oppure la Provincia Autonoma di Trento rispetto al Veneto ed all'Italia nel suo complesso? Sicuramente molto o molto poco a seconda dei punti di vista. Altrettanto sicuramente una condizione di "differenziazione" nazionale tra loro assolutamente analoga de facto, seppur non de iure. Allora perché a Trento possono trattenere il 99% dell'IVA generata sul territorio mentre a Venezia non potrebbero, nell'ambito dell'intero 116 Cost.? Chiaro, perché una fetta troppo grande di assistenzialismo sarebbe nel secondo caso messa in discussione. Può un diritto assoluto essere relativizzato per convenienza? A sentire molti, troppi, giuristi sì. È opinione di chi commenta, ma anche del 98% dei partecipanti ad una consultazione referendaria che ha visto affluenza del 58% (oltre il 56% di tutti gli aventi diritto di una intera Regione!) che invece non sia possibile discriminare tra loro i cittadini in base alla dimensione del territorio di cui fanno parte. Speriamo i diritti costituzionali prevalgano, sempre.
    • enzo Rispondi
      Le regioni a statuto speciale non sono nate da motivazioni economiche ma da motivazioni politiche , diplomatiche. In altri termini il "premio" fiscale concesso a queste regioni era considerato un risarcimento/compensazione dell'appartenenza all'italia. Col tempo invece il loro trattamento economico è diventato almeno per molte di loro il principale obiettivo dell'autonomia e nello stesso tempo generato l'invidia delle altre regioni.
  3. Savino Rispondi
    E in più: le Regioni hanno il personale adeguato? Siamo, poi, sicuri che non si moltiplichi il "sistema Formigoni" o il "sistema Galan"?