logo


  1. Franco Rispondi
    P. M. (per memoria) La vittoria del candidato laburista è stato ottenuta in un seggio tradizionalmente, da decenni, in mano laburista, con una maggioranza ridotta rispetto alle precedenti elezioni, con il capo dell'opposizione Jeremy Corbin che non si è fatto praticamente vedere durante la campagna elettorale. . Così dal Guardian : apart from one visit early on, he stayed away, and he did not feature much on Labour campaign leaflets either.
    • Massimo Matteoli Rispondi
      Ma ha vinto, incrementando e non di poco la percentuale rispetto alle ultime elezioni. Certo non è la prova definitiva della capacità di Corbyn di vincere le elezioni, ma di sicuro nemmeno del contrario, anzi. la verità è che la maggioranza del gruppo parlamentare di derivazione più o meno "blairiana" non è più in sintonia con la società inglese che guarda al Labour e visto che non riesce nemmeno a vincere le elezioni (e questo lo abbiamo già visto) la conseguenza mi sembra ovvia. I vedovi di Blair se ne devono fare una ragione, quella stagione è finita (ed io aggiungo nell'infamia delle menzogne per giustificare l'invasione dell'iraq) ed il Labour deve svoltare decisamente a sinistra.O con Corbyn o senza Corbyn cambierà poco.