logo


  1. Gabriele Pinto Rispondi
    Se la risposta degli autori dell'articolo non fosse esaustiva vorrei sottolineare altre imprecisioni nell'articolo del Dott. Esposito. - Il fatto che i minorenni non possano acquistare cannabis non implica che non la consumino più (magari ottenendola da maggiorenni che l'acquistino legalmente) -Il Colorado ha abbassato le tasse non solo per "combattere il mercato nero", ma anche per far fronte alla restituzione delle tasse dovuta per l'introito maggiore di quello programmato (TABOR). -Il ragionamento del "prezzo di partenza di 8,8-12,5 €" non tiene conto che in quel prezzo sono inclusi i rischi che "gli spacciatori" si prendono, che costituiscono la maggior parte del prezzo al mercato illegale. Basti pensare che produrre un grammo di cannabis in maniera "artigianale" non costa più di 1€ al grammo (per qualità elevate). Queste e quelle citate da David & Ofria sono tutte tematiche affrontate nelle ricerche che hanno stimato gli introiti e le conseguenze fiscali della cannabis, come quella di Rossi (2013) citata nelle recenti proposte di legge. Si tratta sempre di previsioni, su un tema sul quale i dati possono essere facilmente falsati e le previsioni largamente disattese, e almeno su questo non ci piove, ma un minimo di ricerca in più, prima di fare affermazioni così imprecise, non sarebbe affatto guastato.
  2. carol musumeci Rispondi
    Un solo commento possibile che una pianta possa rendere anche 8.000 dollari..? Se si vietasse il basilico... quanto costerebbe uno spaghetto pomodoro e basilico.??? La droga è business per le mafie, almeno su questo possiamo dirci tutti concordi. si o no.???? Chi se ne frega se lo stato ci guadagna o meno. di sicuro ci perdono le mafie, e chi vuole farne uso avrà prodotti di qualità controllati e senza rischi... altra certezza assoluta.
    • Marco Rispondi
      Le mafie riciclano i loro soldi e li mettono in banca, senza contare lo stuolo di corrotti e fiancheggiatori che l'esistenza delle mafie garantisce. Non tanto paradossalmente per la banca è meglio un cliente mafioso di un cliente onesto: col primo ed i suoi sodali si guadagna molto di più. Ora è più chiaro perchè le mafie non sono state sconfitte in nessun paese "occidentale"? Cordiali saluti