logo


  1. serlio Rispondi
    il prelievo fiscale sugli immobili è quanto di pià simile all'estorsione mafiosa che uno stato (volutamente minisculo) possa fare. i soldini scampati alla esorbitante tassazione, sono stati impegnati per l'acquisto di un immobile, con altre tasse al momento dell'acquisto, con altri soldini (e non pochi) per la sua gestione e manutenzione e poi arriva lo stato mafioso che solo perchè possiedi qualcosa si sente in diritto di imporre altre tasse per finanziare stato e comuni dove sprechi e ruberie sono enormi. quindi tutto ciò premesso non vi alcun bisogno di riformare la tassazione immobiliare, va semplicemente abolita. sappiate cari intellettuali... che su un immobile che mi ho padre mi gentilmente lasciato in eredità pago più del 2% dell'attuale valore di mercato!! una follia! o meglio un'estorsione di stato. chi sostiene la tassazione immobiliare dovrebbe perlomeno parlare di iva ben sotto il 22% perlomeno.
  2. Ezio Pacchiardo Rispondi
    Non disponendo di dati tratto solo aspetti di principio. Che venga richiesta una invarianza del gettito mi pare più che logico al momento, salvo rivedere l'intera struttura della tassazione ed eventualmente considerare una nuova ripartizione in funzione delle esigenze di sviluppo dell'economia nazionale. Da notare che la ripartizione potrebbe essere dinamica nel tempo per soddisfare alle opportunità di potenziale sviluppo economico del paese. Il tema così come trattato è valido ma rimane in un contesto estremamente limitato alla sola tassazione del valore degli immobili. Da tenere presente inoltre che per soddisfare ad esigenze di riduzione dei costi amministrativi dei piccoli comuni, sarebbe opportuno spingerli ad aggregarsi e quindi una tassazione per loro penalizzante li spingerebbe all'unione.
  3. Franco Rispondi
    Valore effettivo, equità, valore di mercato e così via. Ovviamente chi lo impone si impegna ad acquistare a quel valore?
    • Andy Mc Tredo Rispondi
      La cosa mi sembra una rivisitazione aggiornata e corretta del famigerato "comma 22"