logo


  1. Henri Schmit Rispondi
    Riassumo l'interessante intervento dell'autorevole autore: 1. Non si conoscono a un anno dalla chiusura i conti (costi) dell'expo (benché il suo presidente sia stato eletto nel frattempo sindaco della città). 2. Non si sa cge cosa fare con gli spazi bonificati e urbanizzati resi disponibili; le proposte che circolano assomigliano ai soliti progetti campati per aria probabilmente per qualche interesse occulto. Che tristezza! Che incapacità di un paese che si era candidato ad ospitare i GO 2024 e una città che dopo la Brexit si è pateticamente illusa di poter attrarre una parte degli investimenti che nel futuro probabilmente non si faranno più in UK. Il piano i4.0 servirà a meno se manca la base, l'hard investment, industria, servizi, infrastrutture.
  2. Andrea Rispondi
    Si la Silicon Valley é decisamente rilevante visto che il Pil della California vale quello dell'Italia anzi lo supera 2,2 trilioni contro 2,15.
  3. bob Rispondi
    Milano dovrebbe ritornare ad essere la città di sostanza invece che la città di fuffa. Perchè di nebulosa fuffa parliamo.....del già dimenticato Luna Park Expo