logo


Lavoce in capitolo, il podcast de lavoce.info, è un laboratorio in cui condividere idee sulle politiche per l’Italia e per l’Europa. Nel corso della seconda stagione esploreremo con voi tutti i risvolti della più grave crisi sanitaria degli ultimi 100 anni.

Come sta reagendo il sistema sanitario all’emergenza coronavirus? I coronabond sono la risposta giusta per contrastare i danni causati dalla pandemia? Come se la stanno cavando le scuole con la didattica a distanza? Risponderemo a queste e a molte altre domande dando voce a esperti autorevoli sui temi in discussione. La nostra ambizione rimane la stessa: essere competenti nella critica, provocatori nei contenuti ed equilibrati nelle soluzioni.

Ascolta qui sotto tutte le puntate.

Ti sei perso la prima stagione? Puoi recuperarla qui.

——————————————————————————————————————————

La riduzione delle emissioni di CO2 avrà un effetto duraturo? Il calo del prezzo del petrolio potrebbe scoraggiare gli investimenti green? L’ecobonus previsto dal decreto Rilancio è una misura efficace? E qual è l’impatto dello smart-working sulla crisi climatica? Ne parliamo con Marzio Galeotti, professore di economia politica all’Università degli Studi di Milano, e con Alessandro Lanza, professore di energia e politiche ambientali all’Università Luiss.

 

Nel sistema economico e industriale di oggi c’è ancora spazio per il sindacato? Perché la contrattazione aziendale in Italia non è mai decollata? Cosa possono fare i sindacati per i perdenti della globalizzazione? E l’unità sindacale è diventata un miraggio? Ne parliamo con Pietro Ichino, giuslavorista, professore di diritto del lavoro all’Università degli Studi di Milano e dirigente sindacale della Fiom-Cgil dal 1969 al 1972.

 

Quali sono i rischi per le aziende del trasporto pubblico? Chi farà rispettare le regole del distanziamento? È realistico pensare di raddoppiare i mezzi pubblici? Con gli incentivi per biciclette e monopattini, le città italiane diventeranno Amsterdam? Ne parliamo con Carlo Scarpa, professore di economia politica all’Università di Brescia e presidente di Brescia Mobilità.

 

Quali saranno gli effetti del Covid-19 sulla partecipazione femminile al mercato del lavoro? Lo smart-working aiuta davvero? Come è cambiata la distribuzione dei compiti di cura all’interno delle famiglie? E le risposte del governo sono state adeguate? Ne parliamo con Alessandra Casarico, professoressa di scienza delle finanze all’Università Bocconi ed esperta di occupazione femminile.

 

I provvedimenti del decreto Cura Italia mitigheranno l’impatto del coronavirus? Quali sono i lavoratori più penalizzati dalla crisi? Come si dovrebbe disegnare il Reddito di emergenza? E come cambierà il mercato del lavoro? Ne parliamo con Tito Boeri, ex presidente dell’Inps e professore di economia del lavoro all’Università Bocconi.

 

Cosa significa davvero emissione di debito comune? Perché il Mes e gli Eurobond sono più simili di quanto pensiamo? L’Italia dovrebbe avvalersi oppure no del Mes in versione light? E perché anche il nuovo Recovery Fund è in sostanza identico al Mes? Ne parliamo con Tommaso Monacelli, professore di economia monetaria all’Università Bocconi.

 

Come dobbiamo leggere le stime del Fondo monetario internazionale? Il decreto liquidità è una risposta sufficiente per le imprese messe in ginocchio dalla crisi? L’Italia ha davvero bisogno di una nuova Iri? E quali caratteristiche avrà la nuova normalità? Ne parliamo con Francesco Daveri, professore di macroeconomia e direttore dell’Mba alla Sda Bocconi.

 

Chi sono gli studenti esclusi dalla didattica a distanza? Quali sono gli ostacoli alla valutazione online? Perché l’esame di maturità non è stato semplicemente rimandato? E in questa situazione di emergenza, dove si trova il confine tra ciò che lo Stato può imporre e l’autonomia delle scuole e degli insegnanti? Ne parliamo con Andrea Gavosto, direttore della Fondazione Giovanni Agnelli dal 2008 dove si occupa di ricerca sul tema dell’istruzione.

 

Come potrebbero essere disegnati gli Eurobond? Il Mes con condizioni di accesso più leggere è una proposta conveniente? Come si dovrebbe potenziare la capacità di intervento della Banca europea per gli investimenti? E l’Unione europea sta giocando davvero una partita esistenziale? Ne parliamo con Angelo Baglioni, professore di economia politica all’Università Cattolica di Milano e membro del Banking Stakeholder Group della European Banking Authority.

 

Il sistema sanitario nazionale è sottofinanziato? Quanto può reggere sotto la pressione dell’emergenza? Cosa accadrebbe se scoppiasse un focolaio in una regione del Sud Italia? E gli altri paesi se la stanno cavando meglio? Nella prima puntata della seconda stagione de lavoce in capitolo ne parliamo con Rosanna Tarricone, professoressa di economia sanitaria all’Università Bocconi e consulente del ministero della Salute e della Commissione europea sulle politiche sanitarie.