logo


  1. ricardo nogara Rispondi
    Tutti devono fare la propria parte per vincere il covid-19.Solo in questo modo tutti possono intraprendere tutte le attività produttive e servizi ai cittadini pubblici e privati. Necessitano però provvedimenti e modifiche alle strutture di lavoro per far rispettare le regole della distanza, che comporta delle spese per i gestori, mentre l'uso della mascherina ed il lavaggio delle mani riguardano al singolo cittadino. Dunque per continuare a lavorare in pandemia dobbiamo adattamenti in difesa dal virus per salvaguardare giustamente l'economia. In caso di difficoltà iniziale il Governo interviene con indennizzi. Tutto questo per evitare i coprifuochi. Però il covid-19 continua inarrestabile a diffondersi nei corpi umani. Quindi c'è chi non fa la sua parte e spetta al Governo controllore, controllare,controllare............ ma è da decenni che tutti governi che si sono succeduti, sono stati quasi sempre assenti con conseguenti catastrofiche, vedi le autostrade, terremoti, disastri ambientali, l'illegalità, corruzione, evasione fiscale e criminalità organizzate .Purtroppo anche questo Governo ha all'interno ed opposizione personaggi solo attenti agli interessi personali e tendenze al negazionismo .Alcuni dei quali anche hanno avuto e hanno a che fare con la giustizia. Il Governo riuscirà a controllare se tutti fanno la loro parte? Sarebbe un modo per valorizzare chi ha fatto la sua parte, saranno molti e meno piazze protestanti. Un Governo che controlla veramente tutto che pr