logo


  1. Savino Rispondi
    Sanità nazionale, organizzazione sanitaria nei pronto soccorsi e sul territorio, nuova gestione della medicina di base, sanità domiciliare, mobilità urbana pubblica e per i pendolari delle zone interne, urbanistica delle aree metropolitane e dei borghi con relativo riferimento al concetto di città diffuse per evitare l'isolamento periferico, tempistica delle prestazioni lavorative, contrattualizzazione di lavori autonomi ambigui, conciliazione tra tempi di lavoro e di vita, invecchiamento della popolazione e questione demografica, pensionamenti troppo precoci, precarietà lavorativa, precarietà giovanile, eccesso di sicurezze per i seniores a discapito del resto della collettività, eccesso di incrostazioni corporative nel mondo del lavoro e delle professioni, questioni infrastrutturali materiali e immateriali, istruzione e formazione come elemento di equità sociale. Queste ed altre le esigenze di welfare e benessere. L'imponibile fiscale deve essere il patrimonio, lo stock di beni che un individuo possiede, profondamente iniquo continuare a far fare la dichiarazione dei redditi, cioè far scattare le imposte sul flusso di danaro che sorge dall'utilizzo dei fattori produttivi, sia per i dipendenti che per gli autonomi.