logo


  1. Augusto Cerqua Rispondi
    Articolo interessante che mette in luce l’aspetto locale della diffusione del Covid-19 in Italia. Un paio di suggerimenti: i) Come dimostrato nel paper da me co-autorato “Local mortality estimates during the COVID-19 pandemic in Italy” (prima pubblicazione 17/06/2020), è possibile stimare in modo più accurato il tasso di mortalità a livello comunale utilizzando tecniche di machine learning in ottica controfattuale. 2) Interessante l’analisi di previsione sui rischi. Tuttavia, alcuni risultati che emergono appaiono forse “inattesi” in quanto emerge che grandi città come Napoli e Roma hanno un basso rischio di diffusione. Forse potreste provare ad aggiungere nel modello il grado di urbanizzazione anche nell’esercizio previsivo.