logo


  1. emilio Rispondi
    purtroppo in queste analisi manca un confronto fatto per bene: le classi meno abbienti anche nella didattica in persona hanno gli stessi handicap…. meglio fare lavori più seri.