logo


  1. emilio Rispondi
    Trovo decisamente sterile l'esperienza dei tanti piani di spesa fatti dal governo italiano e anche dalla comunità europea e pretestuosa la richiesta di altri con il fine di indirizzare parte della "torta" verso chi nei fatti è vicino a chi sostiene questi piani con i soliti obbiettivi roboanti e mai misurabili o misurati ex post; il tutto con l'uso di normative e vincoli incapibili da chi invece fa innovazione che bisogno di altro e l'esperienza deli USA e della CINA dimostra che più che i piani paga un mercato (nel senso di lavoro, forniture ecc. ecc.) aperto e che funzioni senza vincoli e riserve che spesso non hanno fatto altro che foraggiare furbi approfittatori e scoraggiare i veri innovatori che si vedono sopravanzati da chi non ha nulla a che vedere con il lavoro vero.
    • luciano Rispondi
      Cosa intendi dire? Quale potrebbe essere per te la soluzione migliore?