logo


  1. Nicolagiovanni Di Vico Rispondi
    Come giustamente sottolinea l’Autore è necessario da parte delle banche migliorare il profilo della redditività. Se le banche non fanno profitti non riescono ad incrementare da sole il proprio patrimonio ed hanno difficoltà nel reperire mezzi sul mercato. Nel caso italiano va pertanto incoraggiato un maggior impegno da parte del management bancario per ridurre il gap esistente con i sistemi più virtuosi a livello di NPL, il gap tra le banche domestiche e quelle europee è ancora molto vistoso. Purtroppo i bassi tassi di interesse, il contesto macroeconomico difficile unitamente alla spietata concorrenza dei nuovi attori (fintech) aggiungono ulteriore pressione alla redditività delle banche, che può essere contrastata solo attraverso la razionalizzazione delle spese, aumentando gli sforzi sulla digitalizzazione e rivedendo il modello di business.