logo


  1. Giorgio Sacerdoti Rispondi
    Sono perplesso sulla valutazione dell'Autrice che la vittoria di questo primo round sia andata a Trump. Mi sembra piuttosto - d'accordo con la maggior parte dei commentatori - che lui abbia lanciato una "guerra totale" per portare a casa un risultato minimale. Lasciando in piedi i reciproci maggior dazi, in larga parte, a carico dei consumatori americani. Per non parlare di come è stato "scassato" il sistema multilaterale degli scambi da un accordo mercantilistico e discriminatorio per i paesi terzi....