logo


  1. GIOVANNI MIGALI Rispondi
    PERSONALMENTE IL RDC LO PAROGONO COME L'IDEA REALIZZATA DA FANFANI :CASE POPOLARI QUINDI IDEE DA BENEDIRE CON ANNI E SALUTE A CHI DEDICA LA POLITICA AL BENESSERE DEL POPOLO SOVRANO POICHè QUESTO è E RESTERà IL LAVORO DEI POLITICI ,NOOOO AL CAMPIONATO MEDIATICO IO FACCIO QUESTO E TU NON FAI NIENTE QUINDI ITALIANI PRIMA DI OMNIA RES CORDIALITà P.S LA VITA è BELLA
  2. Fabrizio Fabi Rispondi
    Questa idea del "salario minimo", oltretutto diversificato per paese, sembra davvero una perdita di tempo, una roba per creare nuova burocrazia, oltretutto articolata per paese; accentuando il maggior problema della attuale "Unione" europea. Investimenti produttivi, ci vogliono; progetti europei di sviluppo ! Inoltre, un salario minimo unico per ogni paese, anziché per sub-area territoriale, creerebbe ulteriori disincentivi all'investimento nelle aree sottosviluppate. Vedi l'esperienza negativa, in Italia, dell'aboliziaone delle "gabbie salariali", negli anni Sessanta, che ha penalizzato il Sud favorendo ivi l'economia in nero.