logo


  1. Savino Rispondi
    La società italiana si sta ostinando a chiedere ai politici che facciano promesse su provvedimenti per adulti e pensionati. La verità è che le redini dell'economia debbono passare alle fasce più giovani della popolazione. Quindi, il problema è essenzialmente culturale, di una società egoista, malata di nonnismo, che sta facendo pagare carissimo questo assurdo atteggiamento a figli e nipoti.
    • MARIO Rispondi
      Sono un signore di ottanta anni e condivido totalmente le considerazioni del de. Savino
  2. Massimo C. Rispondi
    Condivido tutto, specialmente il discorso sulle scale di equivalenza del Reddito. Non mi convince solo l'idea di un assegno unico legato al reddito. In un paese ad altissima evasione e sommerso come l''Italia significherebbe ancora una volta premiare i disonesti. Meglio un assegno piatto, che non tolga nulla a chi sostiene il welfare pagando le tasse, come avviene in tutta Europa, e misure specifiche per i più poveri.