logo


  1. Lorenzo Rispondi
    La patologia psichiatrica. È un problema comune con la patente di guida. Per il porto d'armi si potrebbe dimezzare il tempo fra un rinnovo e l'altro e, con l'avanzamento dell'età, equipararlo a quello del rinnovo patenti. Per entrambe le licenze si potrebbero collegare i database con quelli della sanità e quindi prevedere il ritiro d'ufficio.
  2. Cicci Capucci Rispondi
    Ogni arma detenuta presso il proprio domicilio va notificata alla Questura o ai Carabinieri, così anche gli spostamenti. Quindi i dati ci sono, eccome. Si tratta solo di aggregare i data base. Sembrerebbe cosa facile. O no?
    • Matteo T. Rispondi
      Le questure non rilasciano queste informazioni che, peraltro, sono solo riferite alla detenzione di armi ad usi particolari (sportivo). Non esiste alcun database.