logo


  1. Luca Rispondi
    Da residenti in Giappone che lavora nella moda da anni dicevo che questo accordo sarebbe stato una fregatura per gli europei. Infatti stiamo iniziando le procedure che sono macchiavelliche. In poche parole bisogna dichiarare per ogni singolo capo: Paese di origine delle materie prime Paese di filatura Paese di tessitura del tessuto Paese di lavorazione finale Per tutte le parti (bottoni ecc servono le descrizioni complete di origine) Inoltre servono anche le grammature Il tutto per ogni articolo. Sono curioso se l` europa chiede lo stesso per le macchine ecc (chi voglio decine di pagine per una camica per una macchina quante migliaia?)