logo


  1. Federico Leva Rispondi
    Grazie per la concretezza.
  2. Massimo Matteoli Rispondi
    Consentire che titoli di stato di paesi membri dell'Euro con i vincoli relativi siano per di più sottoposti ad un limite di acquisto da parte degli istituti di credito è sbagliato nel merito, pericoloso per l'intero sistema europeo oltre che autolesionista per il nostro paese. Spero che il clamoroso errore dell'approvazione del "bail in" senza la garanzia europea dei depositi (peggiorando, come è noto, la proposta della Commisssione per andare dietro alle fisime tedesche) abbia insegnato una volta per tutte a non seguire a capo chino i contabili dell'austerity.