logo


  1. zipperle Rispondi
    Due domande: 1) non mi è chiaro come la scelta di usare le serie storiche per determinare gli scenari di performance (cit.: il cui “prospetto …indicherà qual è il rimborso atteso…dopo uno, tre o cinque anni…”) si concili con l’usuale disclaimer “Le prestazioni passate non sono indicative dei risultati futuri”. 2) cosa si intende per scenari di “stress”, “sfavorevole”, “moderato”, “favorevole”? ovvero perché perdere in un anno il 16,8% su un ETF che replica lo euro stoxx 50 è considerato “sfavorevole” e non “di stress” mentre lo è perdere il 65,1%? e perché indicare che un guadagno del 37,4% in un anno è “favorevole” mentre il guadagno del 7,1% è “moderato”?
  2. Simone Rispondi
    Gli RTS non sono quelli dell'8 marzo? E' uscita una successiva versione? Inoltre, secondo lei, ci sono prodotti - oltre quelli strutturati/inerenti ai bond - dove bisognerà usare la PCA?
  3. bellavita Rispondi
    Solo 3 pagine? ma l'authorithy per la privacy ne ha bisogno di 50 per le sue barocche segnalazioni e avvertimenti...