logo


  1. Amegighi Rispondi
    Stiamo sempre parlando di un'economia che vanta industrie multinazionali enormi nei campi tecnologici più avanzati, da quello meccanico, navale, automobilistico e oltre, fino a quello informatico e biotecnologico farmaceutico. Un Paese dotato di superinfrastrutture. Lo Shinkansen c'è dal 1964. La TAV pienamente compiuta devo ancora vederla, a parte i soldi già sborsati. Credo che i paragoni non si possano proprio fare, e che il grafico e i dati citati denuncino impietosamente lo stato disastroso della nostra economia e del suo futuro (soprattutto) senza idee nè percorso.
  2. EzioP1 Rispondi
    Sarebbe interessante vedere questo diagramma con l'aggiunta della situazione della crescita italiana e dei rispettivi debiti pubblici.