logo


  1. Massimo Matteoli Rispondi
    Ragionamenti di buon senso da condividere al 100&. Peccato che a Berlino ( e nelle istituzioni finanziarie europee che gli danno ascolto) non interessa il buon se son ed a questo punto penso nemmeno la soluzione dei problemi. Inseguono come un mantra il "pareggio di bilancio" e non sia accorgono che così stanno uccidendo l'Europa. Sembrano chirurghi che stregati delle perfezione tecnica dell'operazione non si preoccupano che il paziente ne possa morire..
  2. Silvestro De Falco Rispondi
    Una corsa ai titoli bancari? Era una fuga dai titoli bancari.
    • paolo pollicelli Rispondi
      Ma se si rendessero pubblici i dati periodici utilizzati dal comitato BCE sulla sorveglianza per effettuare la vigilanza sulle banche anche i depositanti potrebbero avere un segnale trasparente sulla solvibilità della banca depositaria. O è troppa traparenza? E se si come si giustifica la disparità di analisi dei clienti effettuata dalle banche nella concessione di fido e quella di dei depositanti, non è una mera valutazione del rischio identica? Io credo che anche i clienti possano valutare gli indici di solvibilità delle banche se esposti in modo chiaro e semplice.