logo


  1. Federico Rispondi
    Articolo chiaro. Sky dovrà adeguarsi, già ieri l'amministratore delegato Zappia ha messo le mani avanti dicendo che Netflix rappressenta qualcosa di vecchio, quando loro in primis con sky on demand e sky on line non riescono a fornire servizi ad alta definizione e soprattuto a costi accessibili a tutti... Sky dovrà cominciare a macinare qualche idea, anche perchè con la perdita dei diritti della Champions e con i costi esorbitanti (78 euro al mese per avere tutti i pacchetti!) nel lungo periodo vedrà perdere quote di mercato a favore di Mediaset e Netflix.