logo


  1. Michele Rispondi
    "Benché il licenziamento diventi più agevole, anche nel contratto di lavoro a tutele crescenti licenziare richiede una causa, meglio se giusta, e un motivo, meglio se “sostenibile”" Una causa ingiusta non è una causa , ma un'invenzione, e un motivo non sostenibile non è un motivo ma un pretesto. Uno dei peggiori articoli de "lavoce.info".