Lavoce.info

Il colpo di penna

La cancellazione di Mare Nostrum è stata disastrosa. Il terribile aumento di vittime nelle acque del canale di Sicilia ne è la drammatica testimonianza. Ma ancor più disastrosa è la ragione per cui Mare Nostrum è stato cancellato: il “pull factor”.
Ci vorranno molti giorni per contare i morti che affiorano dalle acque del Mediterraneo. Settecento, ottocento, novecento, troppi cento. Non è mai bello trarre conseguenze politiche dalle tragedie umane. A volte però sono le uniche che possiamo trarre. La differenza fra questa tragedia e le migliaia di altre è la volontarietà.
Alla fine del 2014 l’Unione Europea ha volontariamente tagliato i fondi a Mare Nostrum, il programma di soccorso ai disperati che cercano di attraversare il canale di Sicilia. Una parte dei fondi risparmiati eliminando Mare Nostrum è andata a finanziare l’operazione Triton con lo scopo di pattugliare le coste europee. La differenza fra le due missioni, Mare Nostrum e Triton, sta nello scopo: la prima era una missione di salvataggio, la seconda di controllo delle frontiere.
La più o meno esplicita ragione che ha spinto all’eliminazione del supporto a Mare Nostrum è il “pull factor”, l’effetto magnete che poteva avere sui migranti. Questo effetto magnete è in realtà quello che gli economisti chiamano azzardo morale. L’azzardo morale nasce dal mercato assicurativo. Dopo aver stipulato una polizza, l’assicurato tende a essere meno prudente perché si sente protetto dall’assicurazione, a spese dell’assicuratore. In parole povere, i migranti sanno che con Mare  Nostrum hanno più possibilità di essere ripescati nel caso in cui il barcone su cui hanno deciso di attraversare il canale di Sicilia affondi. Di conseguenza questi disperati prendono con più “leggerezza” la decisione di dare tutti i loro risparmi a un trafficante di uomini e rischiare tutto quello che hanno per la promessa di una vita migliore.
Thomas Carlyle descrisse l’utilitarismo, che è alla base della nostra scienza economica, come “pig philosophy” – la filosofia del maiale – perché, a suo dire, ignorava quanto di meglio ci fosse nel genere umano. Il vero problema non è dell’economia in sé, ma piuttosto nell’utilizzo del calcolo economico quando in gioco ci sono delle ragioni umanitarie. Un’emergenza umanitaria, come quella del Mediterraneo, non è e non può essere considerata un problema economico. Non è la scienza economica che ci rende maiali, ma l’uso che ne facciamo.
La morte delle migliaia di migranti, stando alla logica utilizzata nel cancellare Mare Nostrum, non è una tragica conseguenza ma parte di una perversa strategia. Serve a lanciare un messaggio ai migranti: “Non provate a venire in Europa, vi lasceremo affogare”. Così si riduce l’azzardo morale e si risparmia!
Non è difficile immaginare i meeting fra ministri, i focus group, i memo e le minute in cui le migliaia di migranti morti sono fattorizzati nella grande equazione del nostro budget europeo. Non è difficile immaginare il politico, il grigio burocrate o il contabile pubblico che, in base ad una fredda logica perversa, con un singolo colpo di penna cancella non solo un programma ma la vita di migliaia di persone.
La differenza fra noi e i maiali di Carlyle è data da quel singolo colpo di penna. È ora di ricordarcelo, e di ricordarlo ai nostri leader.

Lavoce è di tutti: sostienila!

Lavoce.info non ospita pubblicità e, a differenza di molte altre testate, l’accesso ai nostri articoli è completamente gratuito. L’impegno dei redattori è volontario, ma le donazioni sono fondamentali per sostenere i costi del nostro sito. Il tuo contributo rafforzerebbe la nostra indipendenza e ci aiuterebbe a migliorare la nostra offerta di informazione libera, professionale e gratuita. Grazie del tuo aiuto!

Precedente

I conti in sospeso tra Grecia e Germania

Successivo

Studi di settore? Più efficaci se cambiano a sorpresa

  1. Maurizio

    Dopo le considerazioni che hanno determinato nuovamente la scelta del sistema “Triton”, da parte dei nostri rappresentanti, siamo sicuri di definirci ancora civili ?

  2. Camillo Moranduzzo

    … Ma il maiale è geneticamente molto simile all’uomo. Siamo sicuri che se ci tassassero 100 euro a testa per accogliere degnamente i migranti la prenderemmo bene? Infondo, l’economia ha di buono che ci rivela in modo imbarazzante la nostra ipocrisia. E la vicinanza ai nostri amici maiali. Che mangiamo insaccati senza troppe lacrime.

Lascia un commento

Non vengono pubblicati i commenti che contengono volgarità, termini offensivi, espressioni diffamatorie, espressioni razziste, sessiste, omofobiche o violente. Non vengono pubblicati gli indirizzi web inseriti a scopo promozionale. Invitiamo inoltre i lettori a firmare i propri commenti con nome e cognome.

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén