logo


  1. Daniele Rispondi
    Mentre molte delle cose che scrivete sul TFR sono sacrosante, vi prego non parlate anche voi del TFR come "liquidità aziendale". il TFR non puo' e non deve essere considerato come liquidità. E' dei dipendenti, punto. Per avere liquidità ci sono altri mezzi, in primis attraverso il debito. L'idea che i lavoratori con il loro TFR debbano finanziare l'azienda non sta né in cielo né in terra. Se cosi dovesse essere, allora i dipendenti dovrebbero dare il loro eventuale accordo, e nel caso beneficiare degli eventuali ritorni sugli investimenti - o soffrire le perdite nel caso in cui gli investimenti non risultassero efficaci.