logo


  1. marco Rispondi

    Guardate che la Spagna ha un grosso difetto: fatica a fare gol e non avrà Villa! Teniamo anche conto del fatto che il blocco Barcellona e i suoi campioni soffrono ormai di noia da vittoria, di poca fame e di usura.Attenzione invece alla Germania che ha un'arma in più nel bomber Gomez. L'Italia ha dei buoni giocatori e può far bene ma solo se giocherà all'italiana proteggendo la difesa e schierando un bomber di razza e d'area come toto di natale-peccato che prandelli abbia lasciato a casa pazzini, grave errore- Cassano e Balotelli sono forti hanno i numeri ma spesso sono poco cinici sotto porta- tra le altre squadre attenzione all'olanda nonostante la sconfitta di ieri o in alternativa al portogallo e all'inghilterra

  2. Piero Rispondi

    Rispettando, naturalmente tutti i tifosi i calcio, noto che con i meritati successi calcistici, gli italiani dimenticano i veri problemi della società, che oggi sono quelli economici, quindi il primo sostenitore della nostra squadra sarà sicuramente Monti ma non per gli stessi nostri fini, potrà così allontanare la pressione della stampa, adesso poi come affermato da lui i poteri forti lo hanno abbandonato.

  3. Vittime della P2 Rispondi

    L'euro non può e non deve fallire. Se, per disgrazia ciò avvenisse, ritorneremmo ai tempi bui dell'Europa della prima metà del novecento. Ma questa volta non ci sarà una seconda chance, né americani che verranno a salvarci