Io normal fui da studente,
ma nell’algebra scadente
e i modelli algoritmati
mai li ho padroneggiati.

Forti avevo, irritazioni,
per quell’orride equazioni,
tutto preso dal rovello
pel misterico modello.

Il prodotto e occupazione,
poi l’export e importazione,
tassi in calo ed in aumento
il consumo e investimento,

tutto dentro al computore,
poi pigiando lo startore,
ecco qua un bel risultato,
sul giornale pubblicato.

Tutti i broker ebber modelli
e decisero con quelli,
che però davan ragione
sol se sal la quotazione.

Ha il modello il derivato,
pure il fondo strutturato
anche l’Ocse l’ebbe in più,
mentre il rating dava A+++.

Ma un bel giorno l’esercizio
dimostrò tutto il suo vizio,
che di quello che è accaduto
niente aveva preveduto.

Si trattò di un mega errore,
che pagò il risparmiatore,
ma neppure scusa chiese,
né arrossì ch’il granchio prese.

Ora io non fo questione
su chi fa la regressione,
ma però sul grande crollo
lui dovea volgere il collo.

Ma se tutto va per bene,
il modello non ci preme
e se omise il fortunale,
ancor meno allora vale.

Lavoce è di tutti: sostienila!

Lavoce.info non ospita pubblicità e, a differenza di molte altre testate, l’accesso ai nostri articoli è completamente gratuito. L’impegno dei redattori è volontario, ma le donazioni sono fondamentali per sostenere i costi del nostro sito. Il tuo contributo rafforzerebbe la nostra indipendenza e ci aiuterebbe a migliorare la nostra offerta di informazione libera, professionale e gratuita. Grazie del tuo aiuto!