logo


  1. Piero Rispondi
    Purtroppo penso che l'annuncio del qe di Draghi rimanga solo verbale, non seguiranno i fatti. In ogni caso l'acquisto titoli sul secondario non è vietato, se vuole può farlo, il problema è che lui non ha nessuna intenzione di adottare tale strumento non convenzionale, lo ha fatto per fare vedere in questo momento elettorale una Bce più attenta ai bisogni dei cittadini, al fine di fare fronte ai partiti antieuro. In ogni caso il qe è l'unica manovra possibile per salvare l'area valutaria, deve essere un intervento notevole, da effettuare proquota per i singoli stati: si avrà un'aumento di liquidità nel sistema, una riduzione dei tassi e un indebolimento dell'euro sul dollaro, con i notevoli vantaggi sul l'export. Ricordiamoci che il rafforzamento dell'euro sul dollaro è dovuto principalmente alla politica monetaria espansiva fatta dall'America (qe mensili di 80 miliardi mese, da circa tre anni).