logo


  1. giorgio Rispondi
    riporto la mia esperienza personale di ingegnere elettronico. Ho 56 anni. Ho sempre lavorato nella progettazione elettronica e nel software. Il mio aggiornamento professionale è oggettivamente superiore alla media. Detto questo mi rendo conto che le mie capacità sono inferiori a chi ha 25-40 anni. L'esperienza, citata come punto di forza, spesso si limita a riproporre modi già usati senza riconoscere che condizioni tecnologiche e sociali sono mutate. Nel settore dello sviluppo di prodotti penso che la domanda corretta debba essere "possiamo permetterci di mantenere nella progettazione gli anziani?"
  2. bob Rispondi
    il Paese non si cura con le aspirine ma con il coraggio e il buonsenso di affrontare una terapia. Il Paese lo sta uccidendo una burocrazia improduttiva, inutile, dannosa, surreale. Un lavoro di 10 mila euro per un Ente pubblico 41 fogli protocollo riempiti ... ma di cosa vogliamo parlare?
  3. Savino Rispondi
    Quota 100 come politica economica è semplicemente una ridicola barzelletta, perchè non esiste Paese al mondo che abbassa l'età pensionabile in presenza di un chiaro, costante ed evidente innalzamento dell'aspettativa di vita. La motivazione va trovata nella pacchia che vogliono fare gli italiani adulti e nei loro voti che vogliono comprarsi i politici.
    • Roberto Enrico Rispondi
      Non sono gli italiani adulti che vogliono la pacchia. Sono le imprese che espellono i lavoratori anziani. Perché lo fanno ? Perché ritengono che l’allungamento della vita non comporta necessariamente un aumento della produttività e perché considerano che due figli piccoli e un mutuo da pagare risolvono rapidamente il problema della spinta motivazionale, come mi disse un famoso CEO. La realtà che ben conosce chi si occupa di gestione del personale è diversa dalle valutazioni accademiche sulle compatibilità finanziaria. La proposta della Lega, che conosce la realtà delle piccole e medie imprese del Nord, prende atto della situazione e tenta una soluzione neppure troppo rivoluzionaria, anche se indubbiamente costa, ma anche la pace sociale ha il suo prezzo.
      • Savino Rispondi
        Quant'è il rendimento sui posti di lavoro? Oggi essere pensionandi è un privilegio. Giuste le sentenze che danno ragione alle aziende che vogliono sbarazzarsi prima dei lavoratori più anziani con troppi diritti e zero doveri.
      • bob Rispondi
        se un ragazzo di 18 anni lo zio gli regala 10 mila euro per aprire una partita IVA e quindi una attività l ' INPS gli togli immediatamente 3600 euro, il 36%. Quel ragazzo che pensava di partire con le proprie forze senza indebitarsi lo indebita lo Stato stesso. Pazzesco! I numeri, dibattiti, discorsi accademici a fronte di queste surreali situazioni non servono a nulla, perchè stiamo parlando del nulla