logo


  1. Ezio Pacchiardo Rispondi
    L'apertura della Cina al mondo commerciale e alla economia di mercato è principalmente dovuto all'azione condotta dal lungimirante presidente degli USA Nixon che convinse ad inizio anni '70 i leader cinesi, all'epoca guidati da Mao Tse Tung, ad adottare un nuovo stile, ovvero passare da un tipo di relazione basato in prevalenza sulla forza militare ad un basato sulla potenza economica e commerciale fulcro dell'economia di mercato. Oggi la Cina beneficia di questo passo, allora rivoluzionario, con la forte industrializzazione e con i rilevanti investimenti stranieri e degli USA in particolare. Sempre in questa nuova linea di condotta sono gli investimenti cinesi in Africa e l'acquisizione di aziende e/o tecnologie in Europa e USA. E' la strada dello sviluppo dell'economia e del welfare cinese.