logo


  1. Michele Rispondi
    No. Proprio no. Di flessibilità questo povero paese sta morendo. Di flessibilità ce ne è troppa. Da 20 anni a questa parte la flessibilità ha prodotto precarizzazione del lavoro ma la produttività non è aumentata. Occorre proprio tornare indietro. No alla contrattazione decentrata e si a contratti nazionali. Non solo per i lavoratori ma soprattutto per le imprese. Se si vuole competere in un mondo globalizzato o si punta su alto valore aggiunto e alti salari, grazie a un importante capitale umano, oppure si scivola nel terzo mondo e le imprese italiane se le comprano i grandi gruppi internazionali