logo


  1. Holger Rispondi
    Al di là di tutti i commenti semplicistici a questo articolo: non capisco come la cancellazione di una parte del debito detenuto dalla Banca Centrale, se ridurrebbe la quota di moneta, in questo caso nella forma di titoli di Stato, come farebbe a creare inflazione? Non dovrebbe succedere il contrario?
  2. Fabrizio Rispondi
    Qualcuno mi può gentilmente rispiegare il terzo punto?
  3. Marco Rispondi
    Caro Salvatore, trovo il tuo articolo preciso e brillante, come sempre. Tuttavia, ho il sospetto che in questa fase storica la cancellazione dei titoli del tesoro detenuti dalle banche centrali di paesi con alto debito sia il miglior deal possibile, tenuto conto della convenienza contingente a scambiare debito pubblico con inflazione. Un caro saluto, Marco
  4. Mario.F.Parini Rispondi
    I miei genitori mi insegnarono di non fare il passo più lungo della gamba. Ora questi promettono tutto a tutti senza sacrifici. Non c'è nulla sulla scuola..(.te credo con il campione Di Maio) sull'università, solo spese. Certo serietà vuol dire limitare i costi di certi personaggi televisivi, addebitare alle società calcistiche il pagamento dei danni provocati dai pseudo tifosi, introdurre una legge che chi non paga le sanzioni non può accedere a qualunque ruolo della p.a.,ecc. La flat tax è una grande bufala, piuttosto aumentare le possibilità di detrarre alcune spese.Ora,la spesa farmaceutica docet, è possibile con l'informatica introdurre la tracciabilità i e la detraibilità. Vogliono cambiare il fisco affinché non cambi nulla...corsi e ricorsi sia della letteratura sia della storia.Temo che i miei nipoti saranno tartassati grazie all'insipienza degli attuali governanti. Certo il PD è responsabile di questa situazione ;ha permesso l'ingresso di migliaia di immigrati,non ha fatto nulla per eliminare molti privilegi vedi Amato,Bonanni dipendenti Camera,Senato,regioni a statuto spec,giudici,dirigenti p.a. ora raccogliamo i cocci .Anzi rischiamo per le politiche e le idee folli sia dei 5s sia della lega .Attenzione siamo sull'orlo di un burrone se facciamo un passo avanti (flat tax,redd di cittadin,Fornero,blocco delle grandi opere,stop agli inceneritori al sud)faremo un grande passo avanti.Peccato che di Maio non pensi di abbattere le case abusive nel sud in aree rischi
  5. Savino Rispondi
    Se il "cambiamento" che vogliono gli italiani significa fare spese folli, stile prima Repubblica, per farle pagare ai figli e nipoti, se lo dimentichino. Concetto balzano quello di debito visto in positivo. "Rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori" ci insegnava Qualcuno molto in alto. A confermare l'accezione negativa, il detto "brutto come il debito". Quindi, chi prende la questione debito (pubblico e privato) alla leggera è fallace.