logo


  1. SAVINO Rispondi
    C'è una pregiudiziale mancanza di fiducia nei giovani e c'è tutta la testardaggine negli anziani nel non voler mollare le redini della nostra società. Se proprio non si vuol far contare i titoli di studio, per l'imbarazzo psicologico di un Paese molto indietro nella sua popolazione adulta, sul piano della cultura, della formazione e dell'alfabetizzazione tecnologica, almeno si permetta, ad esempio, in un ufficio informazione di far lavorare gente che non complichi e non ostacoli o in una scuola materna si consenta di far lavorare qualche ragazza che ha studiato discipline pedagogiche piuttosto che una 50-60enne,entrata col semplice diploma, che maltratta i bambini.