logo


  1. Savino Rispondi
    Zaia deve dimettersi. Il popolo veneto deve comprendere che non è un esempio come rappresentante di un'intera Regione nè quando nega la leale collaborazione allo Stato, nè quando si ravvede dopo aver fatto perdere tempo prezioso alle famiglie.
  2. Rocco Artifoni Rispondi
    La soglia del 95% per l'effetto gregge è vera soltanto per il morbillo. Per il tetano non esiste effetto gregge, poiché non si trasmette. Per evitare le bufale sia di alcuni no-vax sia del ministero della salute, consiglio di leggere il documento del SIPNEI: http://sipnei.it/wp-content/uploads/2017/07/SIPNEI-SULLA-LEGGE-SUI-VACCINI.pdf
  3. Paolo Gelain Rispondi
    Potreste applicare la stessa analisi alle dichiarazioni del governatore del Veneto Zaia in merito al virtuosismo di tale regione nella pratica dei vaccini e raggiungere le stesse conclusioni. In molti casi il Veneto fa molto peggio delle altre regioni.
  4. Amegighi Rispondi
    Forse Emiliano ha involontariamente detto una sacrosanta verità: "i cittadini che non si fidano della politica perché dovrebbero rispettare un obbligo imposto proprio dai politici?" Ecco, appunto, qui non si tratta di "obbligo imposto dai politici" ma di necessario intervento basato sui fatti scientifici e medici. Se vi fosse una fuga di gas velenoso da una fabbrica, dovremmo forse discuterne da un punto di vista politico ? La politica ha l'obbligo di indicare ai cittadini un percorso per effettuare il quale sono necessarie delle decisioni e delle scelte che incidono sulla nostra società e vivere civile. Sta a noi decidere se scegliere uno o ll'altro percorso in base alle nostre convinzioni, durante una votazione elettorale. Ma nella gestione e nell'amministrazione giornaliera vi sono delle decisioni che travalicano il "percorso" scelto e che sottolineano la capacità di gestione e la responsabilità nei confronti dei cittadini, degli amministratori stessi. Emiliano, Zaia e gli altri, dovrebbero essere pienamente responsabili di queste scelte legate alle situazioni contigenti. Responsabili non politicamente, perchè non sono scelte politiche. Responsabili penalmente e chiaramente. Sono convinto che in questo caso ragionerebbero di più con la mente e valutarebbero di più la conseguenza delle loro scelte. Un appunto, semi posso permettere, agli autori. Il problema vaccini NON è politico, ma MEDICO e BIOLOGICO. Sarebbe interessante ribadirlo ad esempio con un link all'OMS.
    • Lorenzo Rispondi
      Complimenti. Poche parole che centrano l'obiettivo. È mai possibile che media, politici e qualche scienziato non siano consapevoli dei disastri che compiono con interventi logorroici e inutili?
  5. Savino Rispondi
    Nessuna ripartizione di competenze e nessuna vera o presunta autonomia autorizzano i rappresentanti dei territori regionali a fare la parte dei ribelli verso lo Stato e, su questo, Zaia sta facendo persino peggio di Emiliano (cose che non ha detto e fatto in occasione del salvataggio delle banche venete, pagato da tutti gli italiani). Piuttosto, siamo propensi a dire che la vicenda dei vaccini è l'ennesima dimostrazione del fatto che, per la salubrità del cittadino, la materia sanitaria va tolta dalle potestà baronali degli enti locali e riportata ad una politica omogenea per la salute di tutta la Nazione.
  6. franco Rispondi
    Buongiorno, spero abbiate inviato l'analisi all'ufficio stampa del Presidente della Regione Puglia
    • Lorenzo Borga Rispondi
      Sì, abbiamo inviato. Pubblicheremo e replicheremo volentieri in caso di risposta.
  7. Aldo Frediani Rispondi
    Dunque pare che Emiliano sia un chiacchierone che parla senza sapere cosa dice. Tutti possono sbagliare ma dovrebbe fare una dichiarazione per spiegare la ragione della sua affermazione; sarebbe gradita comunque, Grazie per questo contributo. Ma siamo sicuri che non ci siano interazioni fra molti virus seppure attenuati? Molti virus significa molte possibili interazioni, soprattutto tutti insieme. Ci sono dati statistici consolidati?
    • Lorenzo Borga Rispondi
      Gentile Aldo, cosa intende con "molti virus seppur attenuati"? Non capisco.