logo


  1. Michele Rispondi
    In mancanza di concrete e vere politiche di contrasto alla disoccupazione (= crescita del GDP, tutto il resto sono palliativi), si cerca di creare\sviluppare un settore conomico relativamente nuovo, consentendo a privati di fare profitti sulla disoccupazione altrui grazie a contributi statali. Un tipico settore che piace tantissimo: non esposto alla concorrenza delle low-cost country, regolamentato e dipendente dalle scelte della politica e con un numero di "clienti" sempre crescente. Perfetto. Da investirci subito.