logo


  1. SpeculaThor Rispondi
    Quando la quotazione dei fondi attivi (fee 2% almeno) forzata dall'espansione degli etf passivi (fee 0,7%) accelererà ci sarà una mezza distruzione delle reti di vendita senza vera consulenza. Sono gli ETF che hanno imposto la Mfid II. Senza la concorrenza degli Etf non la avrebbero fatta.
  2. Henri Schmit Rispondi
    Ottimo articolo; e ottima la MiFID II che regola il rapporto fra fornitore del servizio finanziario e investitore/risparmiatore, imponendo trasparenza, vietando patti leonini e favorendo una certa standardizzazione. Le macro-categorie del conto economico degli operatori è un altro problema; difficoltà di raffronto proteggono (for the time being) operatori e sistemi inefficienti.
  3. Roberto Rispondi
    Ho iniziato a leggere questo articolo con molto interesse, ma arrivo alla fine senza incontrare un concetto interessante. Perché scrivere di qualcosa che non si conosce? Misteri della vita.
    • Francesco Zaini Rispondi
      Gentile Roberto, mi dispiace lei abbia questa opinione. A me sembra chiaro da questi numeri, alcuni dei quali stimati e quindi non di pubblico dominio, che la strategia di recupero della reddittività delle banche attraverso la spinta sulle commissioni è fortemente a rischio con l'introduzione di MiFID II. L'incremento delle commissioni, in particolare sui servizi di investimento, è una delle due principali leve (insieme alla riduzione dei costi) per migliorare i risultati operativi. Se lei ritiene questo non rilevante ne prendo atto, ma la invito a scambiare qualche opinione con i responsabili della Pianificazione e/o del Private/Wealth Management di qualche banca
      • Mauro Bossola Rispondi
        Sono convinto, con il Dr. Zaini, che la revisione di della direttiva Mifid porterà una profonda riflessione da parte delle banche italiane sulla struttura dei ricavi da investimenti. Ne è anche in parte testimonianza la cautela con la quale le aziende di credito nostrane si stanno preparando a questo cambiamento ed i continui rinvii dell'implementazione di Mifid I