logo


  1. gmn Rispondi
    quando ho letto la parola "lettiga" mi son detto "ma a quel tempo non sarà così vecchio da avere bisogno dell'ambulanza per muoversi" poi ho letto la parola "imperatore" e allora ho capito che tra l'ottimismo della volontà e il pessimismo della ragione si preferisce buttarla in caiara
  2. Roberto Rispondi
    Sicuramente i costi stimati per un'olimpiade sono di gran lunga inferiori a quelli effettivi, l'esempio di Torino non è stato sufficiente, ma lo stesso discorso vale per qualsiasi grande opera realizzata in Italia. Non per niente Monti aveva rinunciato alla candidatura per il 2020, Renzi invece da folle ottimista quale è ha ripresentato la candidatura per il 2024. Non ci sono dubbi che l'Italia con tutti i problemi finanziari (e non solo visto quanto accaduto proprio di recente a Roma) che ha non dovrebbe nemmeno pensare ad eventi del genere, stesso discorso vale per l'expo che si rivelerà uno spreco di risorse con strutture che puntualmente rimarranno abbandonate a se stesse. Comunque possiamo stare tranquilli, l'olimpiade a Roma non si farà perché il Cio non si fiderà ad assegnare l'evento all'Italia, inoltre la concorrenza è elevata quindi di chance proprio non ce ne sono. Ricordo che, come grandi eventi sportivi, l'Italia si è candidata per l'organizzazione delle ultime 2 edizioni degli europei di calcio e puntualmente è stata sconfitta, prima da Ucraina e Polonia poi dalla Francia.