logo


Anche quest’anno il Festival dell’Economia di Trento ha incluso una serie di incontri con gli economisti de lavoce.info. Tema di questa undicesima edizione: “I luoghi della crescita”.

Qui di seguito i video e il materiale dei forum a cura de lavoce.info.


L’innovazione è un pranzo di gala?

Cosa c’è dietro alla capacità innovativa delle aziende, l’impulso del mercato concorrenziale o la capacità di cooperare tra imprese? Dipende. I primi motori dell’innovazione di prodotto e di servizio sono i consumatori che – vuotando o riempiendo i carrelli della spesa – spesso indicano cosa funziona e cosa no nelle strategie aziendali. Non si può però dimenticare che le grandi imprese spesso insegnano a innovare al resto dell’economia, cooperando con le più piccole, per sopravvivere alla competizione senza gonfiare i bilanci aziendali.

Con Vincenzo Boccia, Paolo Collini, Gregorio De Felice e Daniela Vinci
Introduce Francesco Daveri
Coordina Pino Donghi 

Video

Slides:

 

Banche, fondazioni e sviluppo economico

Lo sviluppo finanziario locale è un ingrediente fondamentale di quello economico. Ancor più in un paese di piccole imprese come l’Italia, dipendenti dal credito bancario e impossibilitate a ottenerlo a distanza. È quindi spesso la banca locale o la rappresentanza locale di una banca nazionale o estera la fonte unica di approvvigionamento. Dalla qualità di questi mercati dipende la capacità delle imprese di nascere, crescere, innovarsi, ristrutturarsi.

Con Gian Maria Gros-Pietro, Chiara Mio, Umberto Tombari, Flavio Valeri ed Enrico Zanetti
Introduce Luigi Guiso
Coordina Pino Donghi

Video

Slides:

 

Centro e periferia: la crescita delle città

Nel corso degli anni le periferie delle città sono spesso diventate quartieri dormitorio e luoghi invivibili. La parte più fragile delle città. Non è detto che debba essere così. L’importanza del progetto che Renzo Piano ha chiamato il rammendo delle periferie pone i sindaci di fronte a una sfida urbanistica, sociale ed economica: quella di ridare un senso e un’umanità alle parti delle città dove continueranno a vivere la maggior parte dei loro cittadini.

Con Guido Castelli, Piero Fassino, Virginia Raggi e Flavio Tosi
Introduce Paolo Pinotti
Coordina Pino Donghi

Video

Slides: