Lavoce.info

Author: Matteo M. Winkler

winkler Assistant Professor presso HEC Paris, già Professore a contratto di diritto internazionale e diritto dell’Unione Europea nell’Università Bocconi, dove ha ottenuto un dottorato di ricerca in diritto internazionale dell’economia.
Ha conseguito un Master of Law (LL.M.) presso la Yale Law School, dove è stato anche Visiting Researcher, e ha ricoperto incarichi accademici in diversi atenei europei quali l’Università di Uppsala e la Humboldt University di Berlino.
Numerose le sue pubblicazioni in diverse lingue, sotto forma di libri, monografie e articoli peer-reviewed in riviste italiane e straniere, soprattutto su temi legati alla tutela dell’orientamento sessuale e al contenzioso transnazionale e arbitrale.

E i gay possono tornare a donare il sangue

Impedire ai gay di donare sangue è una precauzione sensata o è una discriminazione frutto di pregiudizio? Il divieto permanente colpisce infatti chiunque si dichiari omosessuale. I progressi della scienza su Hiv e test e le ragioni che hanno portato Francia e Stati Uniti ad abolire la proibizione.

L’insostenibile leggerezza del matrimonio gay

La sentenza del Consiglio di Stato sulla trascrizione dei matrimoni tra coppie delle stesso sesso straccia due principi giuridici: la competenza esclusiva del potere giudiziario nel settore dello stato civile e la piena dignità costituzionale delle coppie omosessuali. La lunga attesa di una legge.

Il matrimonio è un diritto. Di tutti e di tutte

La Corte suprema degli Stati Uniti ha riconosciuto alle coppie gay e lesbiche il diritto di sposarsi in tutta la federazione. Perché il matrimonio è un diritto fondamentale dell’individuo e non è necessario un’azione legislativa per affermarlo. Il consolidamento dei rapporti familiari e con i figli.

Quando la discriminazione è camuffata da libertà religiosa

L’Indiana ha approvato una legge statale che, in nome della libertà religiosa, legittima comportamenti discriminatori nei confronti dei gay. Perché possono invocarla le organizzazioni religiose, ma anche ospedali o ristoranti. Le polemiche e un boicottaggio hanno poi portato a una sua revisione.

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén