Lavoce.info

Author: Leonardo Madio

Madio Research Fellow presso l’Università di Padova. È Research Affiliate presso il CESifo (Munich) e presso l’Health, Econometrics and Data Group (HEDG) dell’Università di York. Ha precedentemente svolto attività di ricerca come Postdoctoral Research Fellow presso la Toulouse School of Economics (TSE) ed presso il CORE (Centre for Operations Research and Econometrics) dell'Université Catholique de Louvain, ed ha conseguito il PhD in Economia presso University of York. Si occupa principalmente di economia digitale e delle piattaforme, di regolamentazione dei mercati, ed altri temi di economia pubblica ed industriale. Pubblicazioni ed informazioni sulla più recente attività di ricerca sono disponibili sul sito: https://sites.google.com/view/leonardomadio

Chi sono i firmatari per il referendum su eutanasia e cannabis

Sebbene dichiarati inammissibili dalla Consulta, i due referendum su eutanasia e cannabis hanno ridestato un senso di partecipazione alla politica dei giovani. Tuttavia il supporto mostra una forte eterogeneità di genere, età, e territoriale.

Piattaforme e regole, la rincorsa continua

Presentate dalla Commissione quasi un anno fa, le misure di regolamentazione dei mercati e dei servizi digitali aspettano l’approvazione di Parlamento e Consiglio europeo. Nel frattempo, le grandi piattaforme hanno adottato nuove strategie commerciali.

Se lo smart working diventa la nuova normalità*

L’emergenza sanitaria ha accelerato la progressiva transizione verso un mondo sempre più tecnologico e digitale. A partire dallo smart working, con i suoi vantaggi e rischi. Sono però necessari investimenti consistenti e una regolamentazione chiara.

Effetto cannabis light

La cannabis light è arrivata in Italia nel 2017 grazie a una “liberalizzazione involontaria”. Dove sono stati aperti più negozi sono diminuiti i sequestri di stupefacenti e la vendita di tranquillanti. Ora però serve una regolamentazione del fenomeno.

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén