Lavoce.info

Author: Daniela Maria Frenda

Laureata in Diritto civile all’Università degli studi di Pavia e diplomata alla Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali (Università degli Studi di Pavia e Università L. Bocconi di Milano). Ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Diritto civile presso l’Università degli studi di Pavia e attualmente è ricercatrice presso l’Università Cattolica di Milano, dove insegna Istituzioni di Diritto Privato e Principles of Law. Tra i principali interessi, la responsabilità civile, i rimedi contrattuali, l’effettività della tutela. È autrice di una monografia sul concorso di responsabilità contrattuale ed extracontrattuale e di numerosi articoli in riviste scientifiche di livello.

Autostrade per l’Italia: a chi giova l’incertezza del diritto

Le difficoltà sulla vicenda della revoca della concessione ad Aspi affondano le radici nel complicato rapporto tra diritto privato e diritto pubblico nei contratti pubblici. Forse è il caso di dare più fiducia agli strumenti di tutela privatistici.

Terzo settore in equilibrio tra pubblico e privato

La riforma del terzo settore punta al miglioramento dei servizi collettivi, attraverso il rilancio delle imprese sociali. Ma va chiarito come il Codice debba coordinarsi con il regime delle competenze di stato e regioni, per non finire in uno stallo.

Se la responsabilità medica finisce in un vicolo cieco

Il diritto del paziente all’integrale risarcimento del danno patito ha prodotto una moltiplicazione delle pretese risarcitorie. E un aumento dei premi di assicurazione dei medici. Ma anche le norme varate per riequilibrare la situazione sollevano dubbi.

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén