Lavoce.info

Author: Costanza Russo

russo Insegna Diritto Bancario presso il Centre for Commercial Law Studies (CCLS) della Queen Mary University di Londra. Laureata in giurisprudenza, PhD in Economia, prima di trasferirsi a Londra ha avuto contratti di insegnamento e post doc presso le Universita' di Bologna, Trento e Zurigo. I suoi interessi di ricerca hanno ad oggetto la regolamentazione e supervisione bancaria, insolvenza transfrontaliera, finanza internazionale ed etica d'impresa

LA NAZIONALIZZAZIONE NON E’ UNA RICETTA PER BANCHE

La stabilità finanziaria è un bene pubblico e nei casi di crisi governi o banche centrali devono poter intervenire. Ma con un intervento di breve termine, teso a ristabilire la fiducia nel sistema. La soluzione della nazionalizzazione solleva molti dubbi proprio per i vincoli comunitari sugli aiuti di Stato. Meglio un sistema di regole su misurazione del rischio, gestione dei prodotti strutturati e operazioni fuori bilancio, supervisione degli intermediari, cooperazione e scambio di informazioni tra autorità e attori del mercato. Rafforzando la tutela dei risparmiatori.

IL MERCATO VISTO DA SECOND LIFE

Second Life replica molte situazioni della vita reale. Ma ha un sistema economico diverso. E dunque può essere visto come un microcosmo utile per testare empiricamente le assunzioni classiche della self regulation dei mercati finanziari. Le regole imposte per la quotazione sono ben poche e la concorrenza ha spinto il regolatore privato alla creazione di una normativa essenziale che mira a soddisfare due fondamentali condizioni: l’accesso e la permanenza delle imprese sul mercato e la sicurezza e la fiducia degli investitori nelle imprese quotate.

Pagina 2 di 2

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén