Lavoce.info

Author: Alfonso Rosolia

Rosolia Alfonso Rosolia è economista nel Dipartimento di Economia e Statistica della Banca d’Italia, dove è entrato nel 2000. Attualmente è a capo della Divisione Indagini campionarie nel Servizio Analisi statistiche. I suoi interessi di ricerca includono gli aspetti micro e macroeconomici del mercato del lavoro, le scelte di risparmio e consumo delle famiglie e gli aspetti distributivi del reddito e della ricchezza, la formazione delle aspettative degli agenti economici. I suoi lavori sono stati pubblicati su riviste italiane e internazionali. Ha conseguito un PhD in Economics presso l’Universitat Pompeu Fabra (Barcellona).

Le misure di povertà durante la pandemia

Nel 2020 è aumentato il numero di famiglie in povertà assoluta. Le misure di povertà si basano sui consumi. Ma in tempi eccezionali alcune famiglie potrebbero aver speso poco non per mancanza di risorse, ma per scelta. Un fenomeno di cui tener conto.

Salviamo i dati economici dal Covid-19 *

L’epidemia Covid-19 avrà effetti negativi su imprese e famiglie. A chi prende decisioni di politica economica potrebbe mancare oggi la bussola di dati accurati e affidabili. La soluzione è nella costruzione di collaborazioni fra una vasta rete di attori.

Decessi da Covid-19, cosa ci dice il campione Istat

Le analisi basate sui dati forniti dall’istituto di statistica vanno considerate con grande cautela ma possono offrire importanti indicazioni, in alcuni casi addirittura prudenziali, sul numero totale di morti in eccesso. Soprattutto nelle aree più colpite.

CHI TROVA UN AMICO TROVA UN LAVORO

La crisi economica ha creato, nei paesi Ocse, 16 milioni di disoccupati. La ricerca di un nuovo impiego non è mai semplice e viene attuata attraverso vari canali. Se nei paesi anglossassoni si utilizzano principalmente strumenti come giornali e internet, in Italia sono molto importanti i canali informali: parenti, amici, conoscenti. L’evidenza mostra che, nel nostro paese i cosiddetti network sono indispensabili. E che chi ha un maggior numero di amici con un lavoro ha maggiore facilità a trovarne uno.

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén